Corsi di formazione

Per presentare istanza di iscrizione al corso per aspiranti

GUARDIE ZOOFILE

cliccare qui

Login

Corso di formazione per aspiranti Guardie Zoofile

Durata prevista: 38 ore distribuite in n. 13/15 lezioni

Data presunta di inizio: 16 Aprile 2018

Sede: Robassomero (To)

Programma didattico:

Le Guardie Zoofile
  • Caratteristiche, funzioni e competenze
Polizia Amministrativa
  • Norme e procedure di Polizia Amministrativa
  • Legge 689/1981: concetto di depenalizzazione; ambito di applicazione; principi generali.
  • Le sanzioni amministrative pecuniarie e accessorie.
  • Atti di accertamento.
  • Assoggettabilità a sanzione amministrativa.
  • Contestazione della violazione.
  • Notificazione degli estremi della violazione.
  • Sequestro.
  • La procedura sanzionatoria.
 Polizia Giudiziaria
  •  La competenza delle Guardie Zoofile in ambito di P.G.
  • Gli illeciti penali.
  • Le competenze della Polizia Giudiziaria.
  • Agenti, Ufficiali e ausiliari di P.G.
  • Acquisizione e comunicazione alla Magistratura della notizia di reato.
  • Il rapporto operativo tra P.M. e P.G.
  • Gli atti tipici della P.G.
  • La individuazione delle “fonti di prova”.
  • Le sommarie informazioni dalla persona sottoposta ad indagini.
  • Le sommarie informazioni dalle persone che possono riferire circostanze utili ai fini delle indagini.
  • Accertamenti urgenti sui luoghi e sulle cose.
  • Perquisizioni e sequestri.
  • Gli atti irripetibili.
  • La diffida.
  • La funzione testimoniale personale dell’operatore di P.G. in fase dibattimentale.
Procedura penale
  • I soggetti del processo penale.
  • I mezzi di prova.
  • Le misure cautelari.
  • Le indagini preliminari.
  • L’udienza preliminare.
  • I procedimenti speciali.
  • Il procedimento ordinario.
  • L’appello.
  • Il ricorso per cassazione.
Vigilanza Zoofila
  • Norme e regolamenti in materia di vigilanza zoofila.
  • Obblighi normativi e sanitari per la cura e la detenzione degli animali d’affezione.
  • Riconoscimento razze canine e feline.
  • Riconoscimento patologie da maltrattamento.
Vigilanza Venatoria
  • Norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio.
  • Riconoscimento fauna selvatica.
Armi
  • Il concetto giuridico di arma.
  • Tipologie di armi in termini legislativi.
  • L’acquisto, la detenzione, il porto ed il trasporto delle armi.
  • Tipologie di armi.
  • Segni distintivi.
  • Modifica delle armi.
  • Le munizioni.
  • Armi da caccia.
  • Armi da difesa.

Esercitazioni pratiche:

  • simulazioni di intervento in ambito amministrativo e penale;
  • stesura verbali di accertamento e contestazione di illecito amministrativo;
  • stesura verbali di sequestro amministrativo;
  • stesura atti di indagine preliminare (identificazione dell’indagato; dichiarazioni spontanee rese da persona sottoposta ad indagine; sommarie informazioni; accertamenti urgenti sui luoghi e sulle cose; perquisizione in flagranza; sequestro penale; nomina custode giudiziario, ecc.).

Al termine del corso, gli allievi che avranno frequentato un numero di ore di lezione non inferiore al 75% dell’ammontare complessivo dovranno sostenere un esame atto a valutare l’idoneità tecnica al conseguimento della qualifica di Guardia Zoofila volontaria.

Clicca qui per presentare istanza di iscrizione al corso.

Iscriviti al NOPA online

Potrai partecipare alle iniziative sociali e frequentare i corsi di formazione per Aspiranti Guardie Faunistico Ambientali.

Click qui per iscriverti

Città Metropolitana Torino
Città Metropolitana - Comitato provinciale del Volontariato ambientale Comitato provinciale del Volontariato Ambientale

Foto del giorno

Cinghiale